Tecniche chirurgiche

Vie d’accesso anteriori e toracoscopia

Nei casi opportuni la capacità di eseguire vie di accesso anteriori alla colonna vertebrale come per esempio nella chirurgia dell’ernia cervicale o nella patologia post traumatica toracolombare oltre a costituire a volte l’unico modo efficace per gestire la patologia, può comportare una consistente riduzione dell’invasività chirurgica.

Un esempio di frattura della prima vertebra lombare trattata con un sostituto di corpo vertebrale posizionato per via anteriore e viti inserite per via posteriore.

Gli accessi anteriori vengono anche eseguiti con tecnica toracoscopia (piccole incisioni ed uso di video endoscopio)

Toracoscopia: strumentazione video
Toracoscopia: strumentazione video
Toracoscopia: strumentazione video
Mini accessi toracoscopici